Fase di valutazione

  1. Relazione tecnica di cui all'articolo 8, comma 1, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192 o un provvedimento regionale equivalente, (ex legge 10/1991) per Ecobonus;
  2. APE ante operam e APE post operam convenzionale, Allegato B del D.M 329/2020 per Sismabonus;
  3. Visura catastale;
  4. Computo metrico estimativo. firmato e timbrato dal tecnico, completo di quadro economico;
  5. Certificazione per nuovi serramenti (se previsti) per Ecobonus completa di scheda tecnica;
  6. Rilievi grafici informatici (prospetti, planimetria e sezioni)
  7. Analisi fattibilità (Econobonus o Sismabonus)
  8. Dichiarazione da parte del Cedente, dell’utilizzo di “sistemi cappotto” certificati secondo le norme UNI di settore per Ecobonus, completa di scheda tecnica;

Se il cedente è l'Impresa devono essere allegati anche i seguenti documenti:

9. contratto di appalto o bozza del medesimo

Se il cedente è il Committente devono essere allegati anche i seguenti documenti

10. Dichiarazione del proprietario di consenso all’esecuzione dei lavori se i lavori sono effettuati dal detentore dell’immobile;

11. Nel caso di condominio delibera assembleare e tabella millesimale di ripartizione delle spese o certificazione rilasciata dall’amministratore;

12. Dichiarazione conformità edilizia e urbanistica.

13. Copia di tutte le polizze a copertura del rischio, se il cedente non è nostro cliente.


Tutte le richieste formalmente corrette e complete di tutta la documentazione richiesta, verranno poi esaminate dal punto di vista tecnico richiedendo - se necessario - anche un sopralluogo per valutare l'entità dei lavori.

Se la richiesta supera anche i controlli tecnici ed ha i requisiti per essere accettata si potrà procedere alla sottoscrizione della proposta di cessione.